LEHMAN: ATTENZIONE A RIFUGIARSI NELL’ORO

31 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Peter Ward, analista della banca d’affari Lehman Brothers ritiene che la recente debolezza dell’oro non suggerisce di posizionarsi ancora sul settore. Il rapporto premio/rischio infatti risulterebbe “non favorevole” ai livelli attuali.

“E nonostante la recente debolezza, l’intero mercato azionario americano ha registrato un andamento comunque migliore”, ha sottolineato l’analista. L’indice S&P 500, per esempio, ha lasciato sul terreno il 16,2% dalla fine del mese di maggio, mentre l’indice del comparto oro CBOE Gold Index (GOX ) ha perso il 27,5%.