Legance assiste pool di banche nel finanziamento a Grandi Navi Veloci

6 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Legance ha assistito il pool di banche, guidate da Mediobanca (banca agente), Banca IMI e Unicredit e comprensivo di circa quindici banche italiane ed internazionali nella rinegoziazione del finanziamento concesso a Grandi Navi Veloci per un complessivo importo di € 555 milioni. Lo si legge in una nota. Il team di Legance è stato guidato dal socio Alberto Giampieri coadiuvato dal senior counsel Andrea Russo, dal senior associate Marco Iannò e dall’associate Giorgio Nobile.