Le ultimissime informazioni sui progetti Demand Response (Domanda/Offerta) e V2H (Vehicle to Ho

13 Marzo 2013, di Redazione Wall Street Italia

Le ultimissime informazioni sui progetti Demand Response (Domanda/Offerta) e V2H (Vehicle to Home, Da veicolo ad abitazione) con l’ausilio della più avanzata tecnologia giapponese sono ora consultabili sul portale web Japan Smart City Portal (JSCP) I risultati dei progetti sugli esperimenti di verifica dei sistemi sociali ed energetici delle smart city in Giappone sono ora disponibili sul sito web Japan Smart City Portal. Alcuni articoli contengono informazioni sugli ultimissimi sviluppi dei progetti Domanda Offerta (DR, Demand Response) e V2H (Vehicle to Home, Da veicolo ad abitazione) con l’ausilio della più avanzata tecnologia giapponese. L’ottimizzazione della domanda e offerta energetica per le comunità tramite CEMS (Community Energy Management System, Sistema di gestione dell’energia in comunità) e accumulatori SCADA= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20130226/341667/L’ottimizzazione del controllo della domanda e fornitura energetica in tutta la comunità= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20121018/327334/Conferma degli effetti di limitazione della domanda/offerta su larga scala sul consumo energetico= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20130221/341058/La necessità di modificare le tariffe dell’energia elettrica e il coinvolgimento per un comportamento mirato al risparmio energetico= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20120920/323744/ L’impiego di veicoli elettrici e di caricatori rapidi per la gestione energetica locale= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20121204/332778/Condivisione di veicoli urbani per brevi tragitti= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20121211/333592/V2X; per alleviare la domanda energetica in un’ampia gamma di strutture attraverso l’uso di veicoli elettrici= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20130201/338838/Tariffe per la ricarica di veicoli elettrici destinate a fluttuare in allineamento con la domanda energetica locale= http://jscp.nepc.or.jp/article/jscpen/20130219/340752/ Il Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria giapponese procede con gli esperimenti di verifica dei sistemi sociali ed energetici di nuova generazione nelle quattro aree corrispondenti alle città di Yokohama, Toyota City, Keihanna Science City (denominazione ufficiale: Kansai Science City) e alla città di Kitakyushu, allo scopo di realizzare reti, città e comunità intelligenti. Nella città di Yokohama,= http://jscp.nepc.or.jp/en/yokohama/index.shtmlA Toyota City= http://jscp.nepc.or.jp/en/toyota/index.shtmlA Keihanna Science City= http://jscp.nepc.or.jp/en/keihanna/index.shtmlNella città di Kitakyushu= http://jscp.nepc.or.jp/en/kitakyushu/index.shtml Il portale web Japan Smart City Portal (JSCP) fornisce informazioni sui suddetti progetti in inglese, cinese e giapponese. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Moduli per la richiesta di informazioni:Inglese: https://bpcgi.nikkeibp.co.jp/form-cgi/formhtml.cgi?form=jscp1209en/index.htmlCinese: https://bpcgi.nikkeibp.co.jp/form-cgi/formhtml.cgi?form=jscp1209cn/index.htmlGiapponese: https://bpcgi.nikkeibp.co.jp/form-cgi/formhtml.cgi?form=jscp1206/index.htmlFAX: +81-3-5696-1459