Le ultime smart tv Samsung? Possono ascoltare vostre conversazioni private

11 Febbraio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Attenzione all’ultima smart tv della Samsung. L’ultimo televisore della società corana sembra essere talmente intelligente da registrare ogni vostra conversazione, mettendo a rischio la privacy. Il problema nasce dal fatto, che i nuovi apparecchi della Samsung sono dotati di dispositivi di riconoscimento vocale, per evitare l’utilizzo del telecomando.

”Per fornire la funzione del riconoscimento vocale, alcuni comandi vocali possono essere trasmessi, insieme alle informazioni sul dispositivo inclusi gli identificativi, a un servizio esterno che converte il parlato in testo”, scrive la casa coreana. ”Inoltre, Samsung può raccogliere, e il dispositivo acquisire, i comandi vocali e i testi associati, in modo da fornire il servizio di riconoscimento vocale, valutarlo e migliorarlo”.

In sostanza, la compagnia potrebbe registrare ciò che viene detto nelle vicinanze della tv e per questo l’utente viene avvertito che eventuali informazioni personali pronunciate potrebbero finire tra il parlato che viene raccolto e trasmesso a una società terza.

Tale eventualità ha creato le prime polemiche sul web. Sono in molti a esprimere preoccupazioni sulla sicurezza della privacy, al punto da ipotizzare un parallelismo con il romanzo ‘1984’ di George Orwell dove si immagina la presenza in ogni casa di un teleschermo che riceve e trasmette, dando modo di osservare ciò che fanno gli abitanti. (mt)