Le società finanziarie conoscono il loro stato patrimoniale di informazioni?

23 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Secondo la società di consulenza di gestione globale Oliver Wyman, il valore nei servizi finanziari sta rapidamente passando dallo stato patrimoniale e dalla distribuzione fisica alle informazioni. Questa tendenza si sta verificando in tutto il mondo, ma è forse più facilmente osservabile nelle operazioni bancarie statunitensi. Negli USA, infatti, entro la fine del decennio, le società di informazioni collegate alle operazioni bancarie, come networks di pagamenti indipendenti, agenzie del controllo crediti, agenzie di rating, organi di scambio e fornitori di dati, fra gli altri, possono essere più utili delle tradizionali società basate sullo stato patrimoniale operanti nel settore. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Oliver WymanJung Kim, 646-364-8355jung.kim@oliverwyman.com