Le sette case automobilistiche più amate dagli hedge fund

22 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – L’andamento in borsa del settore automobilistico è da sempre un buon termometro per valutare lo stato di salute dell’economia. D’altronde, quando soffiano i venti di crisi, come in questo periodo, sono ben pochi i consumatori disposti a disfarsi della vecchia auto per comprarne una nuova.

Nonostante questo, il settore delle quattro ruote, secondo alcuni analisti, risulta meno volatile rispetto al mercato per via di altri fattori, tra cui la distribuzione dei dividendi. Per l’investitore che decidesse di entrare nel comparto, un buon metodo per fare stock-picking è quello di seguire le mosse degli hedge fund che, tra pro e contro, continuano a guardare con interesse al settore. Ecco la fotografia delle sette case automobilistiche su cui i fondi speculativi hanno investito di più…