Le ricerche di Monitor Group rivelano uno spostamento dell’investimento dei fondi sovrani, dai

7 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

I fondi sovrani abbandonano gli investimenti in Stati Uniti ed Europa e prediligono le economie medio-orientali e asiatiche, in base alle ricerche rese pubbliche in data odierna da Monitor Group, una delle maggiori società di consulenza al mondo. Questo trend, messo in luce da Monitor Group nell’analisi trimestrale degli investimenti mondiali dei fondi sovrani di aprile-giugno 2008, indica che i fondi sovrani non stanno sfruttando l’attuale indebolimento di Europa e Stati Uniti, ma si concentrano sul creare opportunità in mercati emergenti che promettono profitti in Medio Oriente e Asia.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Racepoint GroupAndrea Krull, 781-487-4639monitor@racepointgroup.com