LE FOTO DI UNICREDIT IN VETRINA A PARIGI

19 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Parigi, 19 mar – Sarà la collezione del gruppo UniCredit a rappresentare il patrimonio fotografico italiano in occasione di “Paris Photo 2007”, importante kermesse internazionale, che da undici anni presenta il meglio delle espressioni artistiche da tutto il mondo. Dalle centinaia di fotografie contemporanee entrate a far parte del patrimonio italiano UniCredit, una selezione che va dagli anni Settanta agli anni Novanta – decenni in cui la fotografia italiana ha raggiunto vette qualitative straordinarie e ancora relativamente poco conosciute al di fuori del nostro paese – verrà ospitata al Carrousel De Louvre, dal 15 al 18 novembre, all’interno di un percorso espositivo e culturale che si articolerà in mostre, presentazioni di libri e cataloghi, conferenze. Per quanto riguarda la fotografia la collezione del Gruppo, oltre al nucleo italiano, conta 1100 opere internazionali dai primi anni del XX secolo fino agli anni Cinquanta, provenienti dalla collezione Ba-Ca e ben 2500 lavori contemporanei provenienti da Hvb, tra cui opere di figure primarie come Bernd e Hilla Becher, Andreas Gursky, Thomas Struth, Candida Höfer.