Le entrate globali per l’esercizio 2008 di Ernst & Young aumentano del 16,2% fino a 24,5 miliar

7 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Ernst & Young oggi ha annunciato che le sue entrate complessive in tutto il mondo hanno raggiunto i 24,5 miliardi di dollari USA nell’esercizio fiscale conclusosi il 30 giugno 2008. Questo rappresenta un aumento del reddito anno su anno pari a 3,4 miliardi di dollari USA e un tasso di crescita del 16,2% (9,5% in termini di valuta locale [lc]). Questa crescita è stata il risultato del guadagno di nuovi clienti e dell’introduzione di nuovi servizi, come anche ritorni sugli investimenti nei mercati emergenti. La crescita è stata parzialmente bilanciata da efficienti revisioni rese possibili dai nuovi standard di controllo interno statunitensi e dalla crisi economica in molti mercati.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Ernst & Young Global PRKevin Russell+44 (0)20 7980 0502/+44 (0)7884 235 847kevin.russell@uk.ey.com