LAVORO USA: SUSSIDI DISOCCUPAZIONE IN CRESCITA

27 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il dipartimento al Lavoro americano ha annunciato che il numero dei nuovi sussidi di disoccupazione e’ salito la scorsa settimana a 450.000 dal livello rivisto di 392.000 della settimana precedente, raggiungendo il livello piu’ alto degli ultimi nove anni.

Le cifre hanno superato le previsioni degli analisti che dopo l’attacco terroristico dell’11 settembre e l’annuncio di oltre 100.000 licenziamenti si aspettavano un aumento dei sussidi a 420.000.

Dai dati preliminari risulta che New York, lo stato piu’ duramente colpito dall’attacco terroristico, abbia contribuito con 11.000 nuove richieste di sussidio.