LAVORO, 3 MILA RAGAZZI SI AFFIDANO A TOPOLINO

5 Ottobre 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Palermo, 5 ott – Sono stati 200 i giovani che hanno partecipato alle selezioni effettuate dal servizio Eures dell’assessorato regionale al Lavoro per ottenere un impiego al parco divertimenti Eurodisney di Parigi come figurante e vestire i panni di Topolino, Pippo o Biancaneve durante le parate in costume. I curriculum, arrivati da ogni parte della Sicilia ma anche dalla Campania e dalla Calabria, erano oltre tremila. Il Tg web della presidenza della Regione siciliana, on line con un nuovo numero ogni venerdì, è andato a sondare umori, emozioni ed aspettative di questi ragazzi che hanno deciso di tentare un’avventura in grado di assicurare loro, oltre ad un contratto da 1500 euro al mese della durata minima di cinque mesi, un’esperienza professionale e umana decisamente diversa. Ma ovviamente, e per fortuna, con c’è solo Topolino nel futuro di chi cerca lavoro. In dieci anni oltre 500 aziende, molte delle quali europee, si sono rivolte al servizio Eures della Regione siciliana per trovare personale: 10 mila i giovani che hanno partecipato alle selezioni e 1500 quelli che hanno trovato un’occupazione. Un modello che adesso si sta sperimentando anche presso i 65 centri per l’impiego e i nove uffici provinciali del lavoro.