La verità dell’impatto di Basilea III sulle banche: americane e non solo

8 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Non basta che le banche di tutto il mondo paghino caro lo scotto, a causa della loro esposizione ai titoli sovrani dei paesi europei. Entro giugno i principali istituti di credito tra i maggiori al mondo dovranno anche rafforzare i loro patrimoni.

Ma di quanto? E chi accuserà i maggiori problemi?