La UE da via libera a unione United-Continental

27 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Commissione europea ha autorizzato, ai sensi del regolamento UE sulle concentrazioni, la proposta di fusione tra i vettori statunitensi United Airlines e Continental Airlines. Dopo aver esaminato l’operazione, la Commissione ha concluso che la transazione non ostacolerà in maniera significativa la concorrenza effettiva nello Spazio economico europeo o in una parte sostanziale di esso. La UE ha infatti rilevato che le attività delle parti si sovrappongono nella fornitura dei servizi di trasporto passeggeri e merci tra l’AEA e gli Stati Uniti. La concentrazione proposta ha dunque un impatto limitato sul trasporto aereo di merci a causa della limitata presenza delle parti in questo mercato.