La tecnologia per il monitoraggio emodinamico non invasivo BIOREACTANCE® sviluppata da Cheetah

18 Maggio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Cheetah Medical: La tecnologia per il monitoraggio emodinamico non invasivo BIOREACTANCE® sviluppata da Cheetah Medical si è dimostrata uno strumento di diagnostica precoce promettente per l’identificazione dell’insufficienza cardiaca acuta nel pronto soccorso I risultati del primo studio pilota del protocollo di diagnostica differenziale iniziale di Cheetah Medical per l’insufficienza cardiaca acuta sono stati presentati giovedì 14 maggio u.s. in occasione dell’edizione 2009 della riunione annuale della società per la medicina accademica di emergenza (Society for Academic Emergency Medicine) tenutasi a New Orleans. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Cheetah MedicalContatto internazionale:Direttore generaleDottor Yoav Avidor, [email protected] Uniti:Vicepresidentessa esecutiva, Responsabile Stati UnitiAnn Demaree, +1-503-475-2217Cellulare: [email protected]