La tecnologia innovativa di Dow Coating Materials “Designed Diffusion” che favorisce la formazi

13 Novembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Dow Coating Materials, una divisione della Dow Chemical Company, presenterà uno studio sulla tecnologia Designed Diffusion (DD) intitolato: “Synergistic Waterborne Acrylic Urethane Systems”, (sistemi uretano-acrilici sinergici in base acquosa, n.d.t.), durante la Conferenza europea sui materiali da rivestimento, dal 12 al 13 novembre a Berlino, in Germania. “In seguito ad una crescente pressione per ridurre i composti volatili organici (VOC) nel settore dei rivestimenti, la tecnologia DD sta contribuendo a soddisfare le norme ambientali senza compromettere le prestazioni delle pellicole”, ha detto l’autore dello studio, Andrew Swartz, della Dow Coating Materials. “Per poter ottenere i valori appropriati di durezza, resistenza al raschiamento, spessore, tessuto e resistenza all’assorbimento di sporco, i rivestimenti industriali a base di lattice necessitano di polimeri a elevata transizione vetrosa (Tg). La tecnologia DD ci permette di migliorare e accelerare lo sviluppo delle qualità iniziali dei rivestimenti in lattice a base acquosa, in modo che i creatori delle formule per rivestimenti, e gli utenti finali, abbiano l’opzione di poter abbassare i valori dei VOC, oltre che di migliorare la produttività della linea e di ridurre i consumi energetici”. Le Conferenze europee sui materiali da rivestimento radunano un uditorio internazionale composto da professionisti del settore per un’intensa esplorazione degli argomenti legati ai materiali di rivestimento. Ad ogni conferenza gli esperti provenienti dalle principali società a dagli istituti di ricerca di tutto il mondo sono invitati a condividere le loro relazioni tecniche. Dow presenterà il suo studio durante la prima sessione del 12 novembre alle ore 14:45, con una dimostrazione dettagliata della performance della tecnologia DD che includerà dei dati analitici, fisici ed applicativi. “Diamo il benvenuto a questo invito ad essere presenti alla Conferenza europea sui materiali da rivestimento”, ha detto il Dott. Andrew Trapani, Direttore Tecnico EMEA di Dow Coating Materials. “Al settore dei rivestimenti industriali viene richiesto sempre di più di osservare una vasta gamma di normative. Siamo impazienti di condividere informazioni che possono portare a soluzioni innovative per il settore, e che favoriscono la riduzione dei VOC senza sacrificare la qualità dei prodotti”. Per ulteriori informazioni sulle soluzioni innovative di Dow Coating Materials, si prega di visitare il sito : http://www.dow.com/coating Informazioni su Dow Coating Materials Dow Coating Materials è il primo fornitore a livello mondiale di prodotti e tecnologie destinati alle società che fabbricano industrialmente rivestimenti industriali e architettonici. Grazie alla combinazione delle ampie risorse di Dow e della Società recentemente acquisita Rohm and Haas, la nuova unità di business fornisce ai creatori di formule un’ampia gamma di strutture chimiche e di supporto per tutta una serie di differenti linee di prodotti, fra le quali le tecnologie di agglomeranti per fonderia, additivi e solventi. Inoltre Dow Coating Materials gestisce 13 laboratori specializzati nella ricerca e nello sviluppo in tutte le più importanti zone geografiche nelle quali Dow è attiva. Per ulteriori informazioni, si visiti il nostro sito all’indirizzo http://www.dow.com/coating Informazioni su Dow Dow è una società chimica con attività di business diversificate che integra la scienza e la tecnologia con “l’Elemento Umano”, al fine di migliorare costantemente ciò che è fondamentale per il progresso dell’umanità. La Società fornisce ai propri clienti in oltre 160 Paesi un’ampia gamma di prodotti e servizi, coniugando chimica e innovazione con i principi di sostenibilità per aiutare ad ottenere tutto, dall’acqua potabile, gli alimenti e i prodotti farmaceutici, fino alle vernici, agli imballaggi e ai prodotti per l’igiene personale. Le vendite Dow nel 2008 sono state pari a $57,4 miliardi, con una forza lavoro di circa 46.000 dipendenti in tutto il mondo. La Società dispone di 150 impianti produttivi dislocati in 35 Paesi e produce qualcosa come 3.300 prodotti. Il 1° aprile 2009 Dow ha completato l’acquisizione di Rohm and Hans, società globale nel settore dei materiali esclusivi, con vendite pari a $10 miliardi nel 2008, 98 stabilimenti in 30 Paesi e circa 15.000 dipendenti in tutto il mondo. Se non altrimenti specificato per “Dow” o “Società” si intende The Dow Chemical Company e sue consociate. Ulteriori informazioni su Dow possono essere trovate sul sito www.dow.com. ®TM marchio registrato di proprietà di The Dow Chemical Company (“Dow”), o di una società subsidiaria di Dow Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/cgi-bin/mmg.cgi?eid=6098951&lang=it Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per informazioni editoriali:Dow Public AffairsRachel RedshawTelefono: +441829770353RRedshaw@rohmhaas.comoDow Public AffairsKate NigroTelefono: +1.989.638.9629knigro@dow.com