La strategia giusta per scampare dalla crisi, secondo Citigroup

29 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – In un’economia globale dove tutto e’ correlato, dalle banche ai debiti sovrani, conviene abbandonare la strategia di decoupling. Che come ci insegna il passato, ovvero quanto avvenuto durante la crisi subprime, non e’ l’approccio adatto alle condizioni in cui viviamo.

C’e’ invece un modo ben preciso per sfruttare le asimmetrie che si snodano lungo l’azionario e il mercato del credito…