La semestrale vivacizza SABMiller

18 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Euforica SABMiller sul London Stock Exchange dopo la diffusione della semestrale. La società produttrice di birra ha chiuso i sei mesi al 30 settembre con un utile netto in crescita a 973 mln di sterline e con ricavi in rialzo del 7% a 14,24 mld, grazie all’incremento delle vendite soprattutto in Cina e SudAfrica e al rialzo dei prezzi rispetto allo scorso anno. “Continueremo ad aumentare i prezzi in modo selettivo – ha dichiarato il ceo Graham Mackay – e beneficeremo ancora della contrazione dei prezzi delle materie prime, della produrttività e delle iniziative di efficenza, ma con un tasso più moderato rispetto ai primi sei mesi dell’anno”. Sulla piazza di Londra il titolo del gruppo balza di oltre quattro punti percentuali.