LA RICERCA CONTRO IL CANCRO FINISCE IN TRIBUNALE

31 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Judah Folkman, lo scienziato sempre in odore di premio Nobel per le sue ricerche sul cancro, e’ stato denunciato da Abbott Laboratories per furto di brevetto.

La multinazionale farmaceutica ritiene infatti che l’angiostatina, la sostanza isolata da Folkman in grado di bloccare l’apporto sanguigno alle cellule tumorali, sia una versione di Kringle 5, una proteina sintetizzata da Abbott.

I legali di Abbott intendono chiedere un indennizzo di $10 milioni.