La navetta russa Soyuz parte verso la stazione spaziale internazionale

15 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Baikonour – La navetta russa Soyuz è stata lanciata oggi verso la stazione spaziale internazionale (Iss) dal cosmodromo di Baikonour, nelle steppe del Kazakhstan.

A bordo si trovano tre cosmonauti, i russi Guennadi Padalka e Serguei Revine e l’americano Joseph Acaba. Il comandante Padalka è alla sua quarta missione spaziale ed ha già trascorso in orbita 585 giorni.

Raggiunta la stazione spaziale internazionale, i tre cosmonauti si uniranno al russo Oleg Kononenko, all’americano Don Pettit e all’olandese André Kuipers, che sono decollati dallo stesso cosmodromo il 21 dicembre scorso.