La Grecia sciopera ancora contro le misure di austerity

29 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nuovo sciopero generale in Grecia per manifestare contro il piano di austerità imposto dal governo per ripianare il consistente debito. Si tratta della quinta volta da febbraio che il Paese si ferma per protestare in particolare contro la riforma delle pensioni e del mercato del lavoro. Paralizzati trasporti urbani, ferroviari e marittimi, il traffico aereo e i servizi pubblici.