La greca Coca Cola Hbc rileva italiana Eurmatik

24 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

La società greca d’imbottigliamento Coca-Cola Hbc (Cchbc) ha annunciato il raggiungimento di un accordo per l’acquisto di Eurmatik, operatore italiano attivo nei distributori automatici, per la cifra di 15,8 milioni di euro. Cchbc, seconda azienda d’imbottigliamento di Coca-Cola al mondo, ha detto che Eurmatik opera attualmente in tutti i segmenti del comparto della distribuzione automatica, incluse bevande calde e fredde, acqua e snack.