La gran parte dei dirigenti dell’industria mineraria internazionale continuano a essere diffide

20 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

I dirigenti dell’industria mineraria internazionale citano gli sconvolgimenti economici mondiali come il principale rischio che incide sulle loro organizzazioni nel 2013, secondo la nuova ricerca pubblicata da BDO. L’indagine si è rivolta a 130 dirigenti dirigenti finanziari senior e ai massimi livelli di Stati Uniti (U.S.A.), Sud Africa, Regno Unito (U.K.), Australia e Canada per raccogliere le loro opinioni esperte relative ai progetti di espansione internazionale e alle priorità di investimento finanziario. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Bliss Integrated Communication per BDOErin E. Burke, (212) [email protected]