La giapponese JFE Steel investe in Cina

26 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La compagnia metallurgica giapponese JFE Steel fa shopping in Cina, rilevando una quota del produttore di tubi in acciaio Pancheng Yihong Pipe Co.. La società nipponica ha infatti rilevato una quota del 24% della compagnia cinese, con l’obiettivo di espandere le vendite di tubi senza saldatura utilizzati nell’attività di perforazione. Non è stato reso noto l’ammontare dell’investimento.