La Francaise lancia nuovo fondo obbligazionario fixed maturity

5 Ottobre 2017, di Redazione Wall Street Italia
La Française ha annunciato il lancio di una nuova edizione del fixed maturity fund La Francaise Rendment Global 2022. Con il nuovo fondo La Francaise Rendment Global 2025 l’investitore  ha visibilità sulla performance del fondo quando si avvicina alla scadenza. La redditività del fondo dipende sia dalla valutazione delle cedole obbligazionarie incluse nel portafoglio sia dalle variazioni di capitale a causa di tassi di interesse fluttuanti e/o di credit spread.
La strategia di gestione è discrezionale e riguarda il portafoglio di obbligazioni internazionali con scadenza massima a dicembre 2025. La strategia consiste nel combinare il portafoglio e l’arbitraggio di titoli in caso di nuove opportunità di mercato o di un aumento del rischio di default di un emittente di portafoglio. Di conseguenza, si basa su una conoscenza approfondita delle posizioni del bilancio delle società e dei fondamentali dei paesi selezionati.
La Française Rendement Global 2025 può investire fino al 100% delle quote in obbligazioni di emittenti pubblici o privati dei Paesi Ocse, fino al 100% in obbligazioni di entità pubbliche (e fino al 50% di entità private) al di fuori dell’area Ocse (emergenti) e fino al 100% in emissioni investment grade o high yield o in emissioni senza rating.

“Nella ricerca di rendimento crediamo che il credito, e in particolare le emissioni obbligazionarie con rating doppia B e singola B offrano il miglior rapporto rischio/rendimento, soprattutto alla luce del basso livello relativo dei tassi di default” è il commento di Jean-Luc Hivert, chief investment officer Fixed income di La Francaise.