La Fondazione Internazionale del Mieloma richiede che tutti i pazienti abbiano accesso alle nuo

6 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

La Fondazione Internazionale del Mieloma (IMF) — che promuove la ricerca e fornisce informazione, patrocinio e supporto a pazienti, famiglie, ricercatori e medici coinvolti nel mieloma — ha richiesto oggi che tutti i pazienti abbiano accesso ai più recenti prodotti farmaceutici che portano a progressi di importanza vitale per la cura del mieloma.

REVLIMID(R), THALOMID(R) (talidomide a livello mondiale) e VELCADE(R), note collettivamente come le “nuove terapie”, hanno allungato la sopravvivenza e migliorato la qualità di vita per i pazienti con il mieloma multiplo (una forma di cancro del sangue).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Fondazione Internazionale del MielomaStephen Gendel e Jennifer Anderson212-918-4650