La Finlandia non esce dalla recessione

9 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Brutte notizie dalla Finlandia, che non riesce ad uscire dalla recessione. Secondo i dati pubblicati dall’ufficio statistico, il PIL del primo trimestre è risultato in contrazione dello 0,4%, fornendo un risultato negativo per il terzo trimestre consecutivo. A livello tendenziale il PIL segna un calo dello 0,8%.