La Federal Reserve al salvataggio dell’Europa tramite Fmi?

5 Dicembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Un rumor originato dal quotidiano tedesco Die Welt e diffuso da Reuters dimostra quanto drammatica sia l’incertezza che domina la crisi dei debiti sovrani.

Ben Bernanke con la Federall Reserve sarebbe pronto a un salvataggio dell’Europa usando il Fondo Monetario Internazionale come intermediario. In termini specifici, “La Federal Reserve, insieme a 17 banche centrali dell’eurozona, potrebbe aiutare a fornire l’International Monetary Fund con capitali che potrebbero essere usati per salvare gli stati Ue piu’ indebitati”, scrive il quotidiano tedesco Die Welt.

La somma ammonterebbe a circa €100 miliardi e sarebbe destinata a un fondo particolare proprio per la crisi nell’eurozona. La Fed contribuirà a fornire parte di questa cifra.

“Sembra non esserci alcun briciolo di verità in questo articolo, ma il mercato dovrebbe comunque aggrapparsi al rumor, per poi realizzare come credere a una storia simile dimostri che la Bce, unico meccanismo di salvataggio di breve periodo per l’Europa, non è minimamente vicina alla possibilità di stampare moneta”.