La correzione e’ finita? Tutto quel che dovete sapere

14 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Goldman Sachs e Deutsche Bank, hanno appena rilasciato il loro report sul futuro dela borsa americana. Dalle stime dei due uffici studi si deduce che i ribassi delle ultime settimane erano, non solo attesi, ma anche “prezzati”. Per quel che valgono queste stime di lungo periodo, alla luce della volatilita’ attuale, il target per lo S&P500 a fine anno di Goldman e’ 1250 e per Deutsche e’ 1375. Peccato che il diavolo stia nei dettagli e mai nella visione (cioe’ outlook) d’insieme.

>>>>>PER CONTINUARE A LEGGERE QUESTO ARTICOLO, RISERVATO A MONEY MANAGER E GESTORI DI FONDI, E’ RICHIESTO L’ABBONAMENTO A INSIDER. Ci si puo’ abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.86 euro al giorno.