La conferenza internazionale sull’influenza suina avrà ulteriori sessioni parallele

4 Agosto 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il comitato organizzatore della International Swine Flu Conference (ISFC, conferenza internazionale sull’influenza suina, n.d.t.) ha risposto alle richieste dei delegati della conferenza aggiungendo altre sessioni parallele nel programma di questo evento ormai imminente. Le sessioni che sono state aggiunte includono delle relazioni sul piano contro l’epidemia per le scuole e le università, sulla continuità delle operazioni (COOP) e la pianificazione governativa, sui rifiuti contagiosi di origine medica, sulle problematiche psicologiche e su molti altri temi. La conferenza si svolgerà all’hotel Hyatt Regency di Washington DC, presso Capitol Hill, dal 19 al 20 agosto, e sarà seguita da workshop pragmatici e concreti che dureranno tutta la giornata del 21 agosto. “I nostri delegati hanno richiesto ulteriori sessioni durante la conferenza, e noi abbiamo risposto alle loro richieste”, ha dichiarato Ahmed Farajallah, Vicepresidente Senior di New Fields per gli eventi e le conferenze. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

New Fields Exhibitions, Inc.Ahmed Farajallah202-536-5000