Società

LA CINA METTE UN FRENO AI PRESTITI BANCARI

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

La Banca centrale della Cina ha chiesto agli istituti di credito di frenare la concessione dei prestiti. Lo rivelano fonti bancarie.

La decisione e’ stata presa per evitare che l’eccesso di liquidita’ in circolazione rafforzi l’inflazione e le bolle speculative.

La settimana scorsa la banca centrale aveva aumentato le riserve bancarie sui depositi, per la prima volta dal giugno 2008.