LA CASSAZIONE
CONFERMA PRODI

19 Aprile 2006, di Redazione Wall Street Italia

La Corte di Cassazione conferma che la vittoria alle elezioni 2006 alla Camera dei Deputati va all’Unione guidata da Romano Prodi. Alla coalizione del centrosinistra vanno 19.002.598 voti, compresi anche i 44.589 voti conseguiti dalla lista “Lega per l’autonomia Alleanza Lombarda Lega pensionati”. Alla Cdl vanno 18.977.843 voti. L’Unione ha vinto per 24.755 voti, il margine del centrosinistra risulta quindi diminuito di soli 469 voti. Contro la decisione della Cassazione si puo’ ricorrere solo nelle Giunte per le elezioni di Camera e Senato.