La Boeing potrebbe far slittare a luglio consegne Dreamliner 787

9 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Boeing potrebbe far slittare sino al prossimo mese di luglio le consegne del suo travagliato Dreamliner 787. E’ quanto scrive il quotidiano francese Les Echos, secondo il quale la compagnia avrebbe già annunciato la proroga agli ufficiali di Air France. La compagnia aeronautica americana aveva già annunciato la scorsa settimana che ci sarebbe stato uno slittamento, a causa delle messa a punto dei sistemi per l’efficienza del carburante, in seguito all’atterraggio di emergenza di un test di volo registrato a novembre. Nulla si sa riguardo la consegna alla All Nippon Airways, che avrebbe dovuto ricevere le prime consegne nel primo trimestre del 2011, in ritardo di tre anni rispetto al calendario.