LA BATTAGLIA CONTRO IL CALDO SPINGE DE LONGHI

19 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Le condizioni meteo che hanno avvolto l’Italia in una cappa afosa stanno indirettamente spingendo al rialzo il titolo De Longhi, con volumi superiori alla media.

La società infatti tra le altre cose produce e commercializza condizionatori d’aria, oltre a impianti per il riscaldamento.

La voglia di trovare buoni titoli sui quali investire sta inidirizzando I compratori sulle azioni del gruppo veneto.

E questo, al di là di motivi contingenti come il caldo, avviene non solo perchè il titolo ha guadagnato il 60% dal 24 luglio scorso, giorno della sua quotazione a Piazza Affari, ma anche alla luce delle prospettive di espansione.

De Longhi si appresta infatti a sbarcare negli Usa con i suo piccoli elettrodomestici marchiati Ariete.

Vale la pena ricordare che nel 2001 il mercato americano ha rappresentato il 13% dei ricavi consolidati.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours clicca su Piazza Affari