LA BANCA D’INGHILTERRA RIALZA I TASSI

10 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

La Banca d’Inghilterra (Boe) ha alzato oggi il tasso di riferimento di 25 punti base al 6%.

La decisione, resa nota a conclusione della riunione del Comitato di politica monetaria (Mpc), è in linea con le attese.

Dall’8 settembre scorso, quando il saggio era al 5%, la Boe ha adottato quattro strette monetarie.

Le minute relative all’odierna riunione del Mpc saranno note il 23 febbraio.