L’uso del sistema di imaging vascolare VeinViewer® è sempre più diffuso nel settore sanitario i

8 Marzo 2011, di Redazione Wall Street Italia

Christie Medical Innovations, la società che ha sviluppato il sistema di imaging VeinViewer®, ha registrato negli ultimi tempi una crescita considerevole a livello internazionale e prevede il raggiungimento di un’altra importante pietra miliare quest’anno. Dopo il lancio internazionale di VeinViewer nella primavera del 2008, Christie intrattiene ora dei solidi rapporti di collaborazione con 35 distributori rappresentanti più di 40 Paesi, cui se ne stanno rapidamente aggiungendo altri. Secondo le previsioni dei vertici aziendali, entro la fine del 2011 VeinViewer dovrebbe essere disponibile nei 50 mercati sanitari più importanti a livello mondiale. “Il nostro processo di selezione dei partner per la distribuzione internazionale è alquanto semplice: individuiamo e collaboriamo con i gruppi più prestigiosi del mondo che condividono la nostra stessa visione, ovvero essere all’avanguardia nell’innovazione per quanto concerne l’accesso vascolare con VeinViewer”, ha spiegato Chris Schnee, Amministratore delegato di Christie. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Obsidian Public RelationsLauren Hannaford, [email protected] Medical InnovationsErin Shelton, [email protected]