L’umore di Goldman Sachs resta basso

19 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si conferma depresso il titolo Goldman Sachs al Nyse, dopo il tonfo di venerdì scorso sull’avvio di una indagine di frode da parte della Sec. Il colosso finanziario americano avrebbe raggirato gli investitori con operazioni relative a ristrutturazione e vendita titoli legati ai mutui subprime. Sulla borsa a stelle e strisce le azioni della banca stanno cedendo poco meno di un punto e mezzo percentuale.