L’SCY-635, farmaco sviluppato da SCYNEXIS, ottiene risultati clinicamente rilevanti come agente

24 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

SCYNEXIS, Inc., società dedida alla ricerca farmaceutica, ha annunciato in data odierna i brillanti risultati di uno studio di fase 1b, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo su agente singolo sul suo principale farmaco candidato antivirale orale, SCY-635, in pazienti adulti affetti da epatite C cronica genotipo 1. L’SCY-635, un innovativo inibitore della ciclofilina, rappresenta una nuova classe di farmaci inibitori della replica del virus dell’epatite C (HCV). I risultati sono stati presentati il 24 aprile 2009 a Copenaghen in una relazione orale nell’ambito del Convegno Annuale dell’Associazione Europea per lo Studio del Fegato (EASL). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatto aziendale:SCYNEXIS, Inc.Terry [email protected] con i media:MacDougall Biomedical CommunicationsSarah Cavanaugh, [email protected]