L’ORO TORNA A SCENDERE

5 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

In netto calo oggi l’oro dopo i rialzi degli ultimi giorni.

Il CBOE Gold Index (GOX) cede il 4,1% dopo il calo di $6 del contratto future su agosto, sceso a $322 circa.

Secondo Tony Crescenzi, analista di Miller Tabak & Co., a contribuire al calo dell’oro sono la debolezza del petrolio e il rialzo del dollaro.

Martedi’, nel corso della seduta l’indice GOX aveva registrato i livelli piu’ alti dall’aprile 1998 prima di chiudere in calo dello 0,6%.

Secondo Michael Paulenoff, di 2Mstrategies.com, pero’, quella di oggi e’ solo una correzione tecnica prima di un rinnovato interesse nei confronti del metallo giallo. Paulenoff sottolinea che non ci sono ancora indicazioni che i prezzi dell’oro abbiano raggiunto la vetta.