L’impressionante fenomeno delle stelle cadenti di dicembre

14 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – In questi giorni si può osservare nei cieli uno show spettacolare di meteore, o meglio delle cosidette stelle cadenti, provenienti dalla costellazione dei Gemelli.

Questo spettacolo, chiamato pioggia di meteore delle Geminidi, avviene ogni anno tra il 3 e il 19 Dicembre e sarebbe l’equivalente invernale dello show delle più celebri Perseidi.

“Questo sciame fu osservato per la prima volta nel 1862, ed è andato crescendo di intensità nel corso dell’ultimo secolo”, ricorda Jim Todd, responsabile del planetarium all’Oregon Museum of Science and Industry, negli Stati Uniti“Attorno al 1900, si avvistavano al massimo 10-20 meteore all’ora, ora siamo arrivati a più di cento nello stesso lasso di tempo”, conclude Todd.

“Munitevi di coperta e uscite fuori”, invitano gli scienziati: quest’anno è previsto uno sciame meteorico particolarmente intenso. In Italia lo show sarà al culmine nella notte tra il 13 e del 14. Per molti astronomi le meteore di dicembre stanno detronizzando le Perseidi, le più famose stelle cadenti d’agosto”. Cosi’ scrive il National Geographic per descrivere lo spettacolare fenomeno, nel suo numero di dicembre.

“Per approfondire l’argomento continua a leggere sul sito del National Geographic…”