L’euro rimbalza dai minimi e risale sopra 1.24 dollari

18 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

L’euro mostra segni di ripresa e risale sopra 1,24 dollari, anche se chiude sotto questa quota. La moneta europea passa di mano a 1,2378 dollari, dopo aver toccato un massimo di 1,2444 dollari, ben al di sopra del minimo da 5 mesi di 1,2234 dollari raggiunto ieri. La Grecia riceve 14,5 miliardi di euro di prestiti dall’Europa, mentre a Bruxelles l’Ecofin approva le nuove regole sugli hedge fund e discute come implementare il piano salva-euro da 750 miliardi.