L’EURO HA IMBOCCATO LA STRADA DEL RIBASSO

24 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

L’euro è scambiato a 0,9897 dollari (1,0033 in apertura e 1,0020 alla chiusura precedente) con un minimo a 0,9894 e a 109,80 yen (110,09 apertura e 111,30 yen chiusura).

Il calo della moneta unica (che vale 1936,27 lire) è andato di pari passo con l’indebolimento del franco svizzero sul biglietto verde.

La ripresa del dollaro (gia’ rafforzato ieri dal record del Nasdaq) si è accentuata, secondo i cambisti, dopo le dichiarazioni di marca Bce che hanno raffreddato chi prevedeva un rialzo dei tassi d’interesse nella zona euro già il prossimo 3 marzo.