L’euro erode parte dei guadagni di ieri

17 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Frena il rimbalzo la moneta unica europea. La divisa di eurolandia sta perdendo una piccola parte dei guadagni accumulati la vigilia dopo la decisione dell’Ecofin sulla questione Grecia: è stata fissata la scadenza del 15 maggio per l’adozione di misure urgenti da parte del Paese ellenico. Il cross eur/usd è scivolato a 1,374 dopo aver sfiorato quota 1,378. Da segnalare che ieri mattina il cross viaggiava poco sotto la soglia degli 1,36 e che dall’inizio del mese il cambio ha mostrato una flessione dell’1,5%. Tra gli eventi rilevanti in calendario oggi ci sono le minute dell’ultima riunione di politica monetaria della Bank of England, la bilancia commerciale della zona euro ed in Usa l’apertura cantieri e permessi edilizi, i prezzi import-export, la produzione industriale e le Minute del FOMC del 26-27 gennaio scorso.