L’economia americana e’ ancora in una “fase terribilmente difficile”

22 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Per il segretario al Tesoro, Timothy Geithner l’economia Usa resta in un “periodo incredibilmente difficile”. Secondo Geithner l’impatto della crisi “durera'” ancora, anche se il sistema finanziario si “sta stabilizzando”. Geithner, nella sua audizione al Congresso, spiega che i costi del programma di salvataggio della banche sono in calo, mano mano che l’economia riprende a crescere. Il programma pesera’ sul deficit federale per 105 miliardi di dollari, 11,4 miliardi di dollari in meno rispetto rispetto alle stime del governo per il bilancio 2011.

Se vuoi guadagnare con i titoli e i comparti giusti, segui INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.86 euro al giorno, provalo ora!