L’attività di reclutamento online cresce del 18%, secondo il Monster Employment Index Europe

7 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Punti principali dell’indice per il mese di settembre 2010: Il Monster Employment Index Europe ha mostrato un aumento del 18% su base annua Il settore dell’ingegneria guida tutti gli altri per il tasso di crescita annua, seguito da vicino da quelli di produzione, fabbricazione e manutenzione, e quindi riparazioni e trasporti, servizi postali e logistici I settori legale e pubblico, della difesa e le comunità sono gli unici due settori a mostrare a settembre nette riduzioni su base annuale I lavoratori nel settore dell’artigianato e affini continuano a essere, per il sesto mese consecutivo, le stelle di tutti i gruppi occupazionali Tutte le nazioni eccetto il Belgio hanno riscontrato una crescita su base annuale nel mese di settembre Il Monster Employment Index Europe è una valutazione mensile della richiesta di lavoro basata sull’analisi in tempo reale di milioni di offerte di datori di lavoro, selezionate da una gamma vasta e rappresentativa di siti web per il recruitment e gli annunci di lavoro online in tutta Europa. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Weber ShandwickHannah Lifford, +44 (0)207 067 0500MonsterEurope@webershandwick.com