L’ARGENTINA CI RIPROVA, COLLOCA NUOVI BOND PER $500 MILIONI

3 Maggio 2006, di Redazione Wall Street Italia

L’Argentina ha collocato oggi 500 milioni di dollari in titoli Bonar V, con scadenza nel 2011, ad un tasso d’interesse annuale dell’8,099%. Lo ha reso noto il ministero dell’economia. In un comunicato, il ministero ha anche precisato di aver ricevuto offerte per 2,384 miliardi di dollari al valore nominale.

L’emissione dei Bonar V, per un totale di 1,5 miliardi di dollari è stata decisa il 17 marzo scorso e, cinque giorni dopo, è stata collocata la prima tranche per 500 milioni di dollari. In quell’occasione il tasso annuale è stato dell’8,36%.