L’appliance di deduplicazione nTier di Spectra si merita un’ottima recensione da parte di un la

26 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Spectra Logic, che festeggia quest’anno 30 anni di innovazione nel campo dell’archiviazione di dati, ha annunciato oggi che la propria appliance di deduplicazione nTierv80 è stata ampiamente elogiata da OpenBench Labs che l’ha sottoposta di recente a revisione e analisi. Impiegando uno scenario di prova tiered, OpenBench ha rilevato che l’appliance di deduplicazione nTier di Spectra è in grado estendere agevolmente alle librerie a nastro fisiche le operazioni per la protezione dei dati delle librerie a nastro virtuali (Virtual Tape Library, VTL). L’appliance di deduplicazione nTier di Spectra offre sia i vantaggi derivati da un sofisticato back-up da disco a disco (disk-to-disk, D2D) che i benefici di sicurezza dei dati tradizionali associati all’archiviazione esterna dei nastri e alla cifratura basata sull’hardware, utilizzando il proprio software per la virtualizzazione dell’archiviazione e la sincronizzazione integrata delle librerie a nastro virtuali e delle librerie fisiche. In tal modo, l’appliance di deduplicazione nTier risponde alle esigenze degli amministratori IT, compresi il contenimento dei costi e la semplificazione della gestione in ambienti server virtuali, nel rispetto di rigorosi requisiti di conformità e degli accordi sui livelli di servizio, e l’accrescimento della sicurezza dei dati. “Le società sono alla ricerca di soluzioni per far fronte alle questioni annesse all’aumento del volume di dati, all’utilizzo delle risorse e alla conformità ai regolamenti governativi vigenti in materia di protezione e archiviazione dei dati” ha affermato Molly Rector, vicepresidentessa della divisione globale marketing e gestione dei prodotti presso Spectra Logic. “Le tecnologie per librerie a nastro virtuali e per la deduplicazione dei dati su cui è basata l’appliance nTier di Spectra, e la nostra perfetta integrazione da disco a nastro (disk-to-tape, D2T), permettono ai clienti di far fronte a tali difficoltà in maniera semplice ed efficace, risparmiando soldi nel tempo stesso.” Dalla prova di laboratorio è emerso che l’appliance di deduplicazione nTier di Spectra: massimizza lo sfruttamento delle risorse per l’archiviazione mediante il thin provisioning della cartucce a nastro virtuali e la deduplicazione dei dati; massimizza la performance in termini di back-up con la deduplicazione post-elaborazione, che può essere programmata in base alla durata dopo un back-up o in base all’uso delle cartucce a nastro virtuali; minimizza i tempi di back-up usando le librerie a nastro virtuali come surrogati per le librerie a nastro fisiche assegnando le librerie a nastro fisiche alle librerie VTL ed eseguendo il caching dei codici a barre e delle intestazioni dei nastri delle cartucce a nastro ubicate nella libreria fisica; automatizza il caching di dati delle cartucce a nastro, con conseguente copiatura dei dati di back-up nelle cartucce a nastro per sicurezza, mantenendo le cartucce decuplicate locali nella libreria VTL per il recupero rapido. “L’appliance nTier di Spectra permette agli amministratori IT di sfruttare appieno il valore di entrambe le risorse a nastro fisiche e virtuali riducendo al tempo stesso il volume di dati archiviati con deduplicazione” ha spiegato Jack Fegreus, direttore generale di OpenBench Labs, il quale ha condotto la prova. “I vantaggi in termini di resa del back-up e sfruttamento delle risorse per l’archiviazione sono meritevoli di nota e la funzionalità per il caching automatizzato dei dati si è dimostrata in grado di gestire un flusso costante di dati di back-up di apparecchi virtuali a una velocità di 225 MB al secondo, mentre la deduplicazione ha generato dei risparmi netti in termini di archiviazione nella misura di 35 a 1.” Onde creare un ambiente operativo virtuale con un’infrastruttura gerarchica per il back-up, OpenBench Labs ha approntato un’appliance Spectra nTier v80 e una libreria a nastro fisico Spectra T50e dotata di due unità LTO-4 con collegamenti a canale in fibra ottica da 4 Gbps. La piattaforma di prova di OpenBench ha impiegato uno scenario di prova per la protezione dei dati per un ambiente VMware vSphere includente due server Dell PowerEdge 1900; il software Symantec NetBackup; un commutatore QLogic SanBox; un sistema Xiotech Emprise 5000; e una libreria a nastro Spectra T50e. Sono state inoltre predisposte delle librerie a nastro virtuali usando le librerie T200 e T50e per testare la deduplicazione di immagini di back-up di apparecchi virtuali. La versione integrale dei risultati della prova cui è stata sottoposta l’appliance nTierv80 sono rinvenibili all’indirizzo www.infostor.com o all’indirizzo www.spectralogic.com. Informazioni di carattere generale su OpenBench Labs OpenBench Labs fornisce recensioni su hardware e software per pubblicazioni e libri bianchi per produttori. Tali recensioni sono basate su una suite di test di analisi comparativa che si è evoluta nel corso di 15 anni affermandosi quale mezzo semplice ma preciso sotto il profilo tecnico per misurare la performance di sistemi. Si invitano i lettori a visitare www.openbench.com. Informazioni di carattere generale su Spectra Logic Corporation Spectra Logic definisce, progetta e offre soluzioni innovative per la protezione di dati tramite back-up basato su nastro, disco e reduplicazione e soluzioni per l’archiviazione e il recupero. Promuovendo l’innovazione, superiamo le aspettative del settore della protezione dei dati proponendo delle tecnologie per l’archiviazione e il back-up intelligenti, integrati e facili da usare. Nel corso dei nostri trent’anni di attività abbiamo offerto delle soluzioni per l’archiviazione ad alta densità e ricche di funzionalità con un servizio di assistenza e manutenzione inimitabile a favore di clienti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, si prega di visitare il sito Web all’indirizzo www.SpectraLogic.com. Spectra e il logo di Spectra Logic sono marchi commerciali registrati di Spectra Logic Corporation. Tutti i diritti riservati in tutto il mondo. Tutti gli altri marchi commerciali e marchi commerciali registrati sono di proprietà dei rispettivi titolari. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Spectra LogicLeigh Grace, [email protected]/spectralogicoppureIGNITE ConsultingKathleen Sullivan, 303-439-9365oppureLinda Dellett, [email protected]