L’Amministratore delegato di Air Arabia sottolinea le opportunità di crescita per le compagnie

7 Ottobre 2009, di Redazione Wall Street Italia

L’Amministratore delegato di Air Arabia, il primo e principale operatore low cost di Medio Oriente e Nordafrica, ha sottolineato le consistenti opportunità di crescita globale per gli operatori low cost regionali al Congresso mondiale delle compagnie aeree low cost (WLCA) tenutosi a Barcellona, in Spagna. Il 30 settembre 2009, parlando nell’ultimo giorno del sesto Congresso WLCA, Adel Ali ha dichiarato, di fronte a oltre un centinaio di dirigenti esecutivi di compagnie aeree tradizionali e low cost provenienti da tutto il mondo, che la costante espansione geografica degli operatori low cost di Medio Oriente e Nordafrica preannuncia la raggiunta maturità per questo settore vitale. “Con la crescita costante ed organica di flotte e destinazioni degli operatori low cost come Air Arabia – che arrivano a coprire i territori di Medio Oriente, Asia, Africa ed Europa – è chiaro che la concorrenza si è ormai spostata su scala globale” ha affermato Ali, facendo notare che tali “campioni regionali” vengono ora riconosciuti sempre di più come marchi globali. “Nonostante le condizioni di estrema difficoltà che si trova a fronteggiare il settore aereo in tutto il mondo, gli operatori low cost in Medio Oriente e Nordafrica, grazie alla loro rinnovata attenzione alla sostenibilità commerciale, stanno cogliendo l’opportunità di incrementare la loro quota di mercato globale”, ha concluso Ali. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Air Arabia PJSCHousam Raydan, + 971-6-5088968Responsabile comunicazioni aziendalihraydan@airarabia.com