L’AEROSPAZIALE PIEMONTESE VOLA A PARIGI

18 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9colonne) – Torino, 18 giu – Diciassette aziende piemontesi del settore aerospazio e difesa espongono alla 47.ma edizione del Paris Air Show, il salone internazionale biennale che si tiene a Le Bourget, a Parigi, da oggi a domenica. La partecipazione, sostenuta dalla Camera di Commercio di Torino, è organizzata dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione che coordina la presenza regionale all’interno della collettiva italiana dell’Aiad, Associazione Industrie per l’Aerospazio i Sistemi e la Difesa. L’appuntamento è l’occasione per instaurare nuovi rapporti d’affari con società francesi ed internazionali. Inoltre, mercoledì, Alessandro Barberis, presidente dell’ente camerale, presenterà a Le Bourget i grandi progetti ed eventi dedicati ai settori in Piemonte: Torino Piemonte Aerospace iniziativa triennale per il supporto e accompagnamento sui mercati stranieri di una selezione di imprese piemontesi eccellenti e Aerospace Meetings prima convention internazionale organizzata in Italia, dedicata all’industria aeronautica, spazio e difesa che si terrà a Torino il 19 e 20 marzo 2008. Al Paris Air Show, inoltre, verrà formalizzato l’accordo di collaborazione tra Torino Piemonte Aerospace e Maa, Midlands Aerospace Alliance, cluster creato nel 2003 per promuovere all’estero l’industria aerospaziale di uno dei bacini aerospaziali più importanti al mondo. Il Maa, che si distingue per la collaborazione con centri di ricerca, università e partner produttivi di livello internazionale, rappresenta una forza lavoro di oltre 45 mila addetti specializzati nel settore. L’accordo si concretizzerà principalmente nell’individuazione e sviluppo delle opportunità di collaborazione tra le aziende della regione inglese e quelle selezionate dal progetto camerale.