Kingfisher, bene utili su crescita internazionale

2 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili in crescita per Kingfisher. La compagnia retail inglese ha annunciato di aver chiuso il terzo trimestre con risultato netto in aumento del 5,9% a 240 milioni di sterline rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre ha registrato un incremento dell’8,2% escludendo l’impatto della fluttuazione dei tassi di cambio. Scivolano dell0 0,1% le vendite ma registrano un rialzo dello 0,3% su cambi costanti. La società ha detto che la buona crescita a livello internazionale ha compensato il calo delle vendite in UK e in Irlanda. Buona la reazione del mercato, ai risultati. Sulla piazza di Londra infatti il titolo guadagna l’1,18% a 240,6p.