Kerself, cda delibera aumento capitale

21 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Cda di Kerself ha deliberato all’unanimità di proporre all’Assemblea degli azionisti un aumento del capitale sociale in opzione ai soci per complessivi Euro 8 milioni circa (compreso il sovrapprezzo), conferendo mandato al Presidente ed Amministratore Delegato di definire nel dettaglio – e sottoporre all’approvazione di un prossimo Consiglio – i termini, le modalità e le tempistiche del suddetto aumento di capitale. L’aumento di capitale sarà principalmente destinato al ripristino ed al rafforzamento della consistenza patrimoniale della società, in considerazione degli effetti del recesso determinato dalla modifica dell’oggetto sociale. A tal proposito si ricorda che circa 130 azionisti hanno esercitato il diritto di recesso per complessive 865 mila azioni circa ad un prezzo unitario di Euro 9,014 (nove euro e quattordici millesimi). L’importo totale dell’esborso per la liquidazione del recesso, pari a circa Euro 7,8 milioni, ridurrà le riserve disponibili del Gruppo Kerself, che al 31.12.2009 ammontano a circa Euro 28,2 milioni; alla medesima data il patrimonio netto consolidato ammonta ad Euro 45,9 milioni.